Cibo per gli occhi

Cibo per gli occhi

Citiamo sempre gli stessi alimenti che aiutano a mantenere in salute i nostri occhi, ma in questo articolo vi parleremo invece di cinque nuovi ingredienti che vi aiuteranno ad avere una buona vista anche quando la gioventù sarà passata da un po’ ….
Alcuni di questi in realtà sono già sicuramente presenti nella vostra alimentazione quotidiana, altri invece sarebbe utile introdurli per allontanare le tipiche patologie oculari legate alla tarda età.

1. Tra i cibi degli dei che anche noi amiamo di più c’è il cioccolato, che spesso viene proibito nelle diete. Se lo scegliete piuttosto fondente, con poco zucchero e un’alta percentuale di cacao, di buona qualità, risulterà invece essere un buon aiuto per la retina nell’adattarsi all’oscurità, grazie allo zinco contenuto in esso che favorisce l’assorbimento della vitamina A.

2. In queste giornate fredde spesso ci scaldiamo con una buona tazza di the. Questa bevanda è soprattutto ricca di flavonoidi che la rendono un favoloso antiossidante, che rallenta l’invecchiamento della nostra struttura visiva e favorisce una giusta ossigenazione dei tessuti

3. Un cibo invece forse più estivo è rappresentato dalle cozze, che come i cereali e le uova sono molte ricche di selenio. Questo minerale, oltre ad essere anch’esso un ottimo antiossidante, risulta avere un forte potere antinfiammatorio ed è anche un egregio fluidificante del sangue.

4. Un alimento che forse non trova un gradimento generale è invece il fegato di vitello, che oltre a contenere ferro e vitamine, porta in particolare un buon carico di vitamina A, fondamentale per il buon funzionamento della retina

5. L’ultimo suggerimento indica l’alimento forse più insolito: la corteccia di Pino marittimo, che non troverete certamente nei supermercati, ma che potrete comprare anche sotto forma di capsule in una buona erboristeria. Abbinata anche al mirtillo è indicata come rimedio per chi soffre di ipertensione oculare, che come sapete è da tenere sempre controllo ai fini di una prevenzione per il glaucoma. Insomma un modo naturale per abbassare un’elevata pressione oculare. Sempre senza dimenticare di fare ovviamente dei controlli specifici dal vostro oculista di fiducia.

Il segreto comunque più importante legato alla giusta alimentazione è sempre quello della moderazione, senza privarsi in ogni caso di nulla.
Buona vista a tutti!!!